«

»

Giu 25

Primi: Maccu di fave con finocchietto, ricotta e gamberi

Condividi su:

Ingredienti per 4 persone:

800 gr di fave secche,
olio extra vergine d’oliva,
2 mazzetti di finocchietti selvatici
500 gr di pasta corta,
300 g di ricotta di pecora,
400 g di gambero rosso a mezzo guscio
50g di burro,
100 ml di latte,
50 g di caciocavallo,
sale e pepe.

Procedimento:

Lasciate una notte intera, 800 grammi di fave secche in acqua poco salata. L’indomani, trasferite la pendola sul fuoco e lasciate cuocere a calore moderato e a fiamma schermata. A metà cottura aggiungete due mazzetti di finocchietti selvatici .Quando il tutto sarà cotto, schiacciate con una forchetta in modo da ridurle a purea, oppure passate il tutto nel mixer da cucina.

Rosolate in una padella i gamberi a mezzo guscio, privi del filo intestinale, con 50b di burro, sfumate con un bicchiere di vino bianco e regolate di sale e pepe.

In abbondante acqua salata bollente lessate 500 gr di pasta corta, scolatela a metà cottura e unitela, alla purea; dove la lascerete finire la cottura unendo la ricotta diluita con del latte, il formaggio, una parte dei gamberi lasciandone per la decorazione e servite decorando al centro del piatto con i gamberi e rametti di finocchietto.

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com