«

»

Giu 25

Primi: Minestra di porri e carote

Condividi su:

Ingredienti per 6 persone:

porri 500g
carote g 350
farina di grano duro g150
un uovo
300G di gambero di fiume
aglio, salvia e rosmarino, prezzemolo,
brodo di carne
olio d’oliva sale

Tempo di preparazione: 15’
Tempo di cottura: 1 ora

PROCEDIMENTO:

Mondate i porri, lavateli dopo averli ridotti a rondelle, scolateli e appassiteli in una casseruola insieme con le carote anch’esse a rondelle, in un soffritto di olio, aglio tritato; bagnate con due litri di brodo, salate, incorperchiate e fate cuocere la minestra a fuoco dolce.

Intanto impastate la farina con l’uovo, un pizzico di sale e poca acqua necessaria per ottenere una pasta omogenea e molto compatta; grattugiatela con la mandolina (Attrezzo da cucina), ottenendo dei mi muscoli grumi di pasta; (semola battuta).

Pulite i gamberi, privandoli della testa ne sgusciando le code, e rosolateli in una padella con un velo di olio caldo, aglio tritato, sfumate col vino bianco, salate e pepate e lasciate evaporare per pochi minuti; teneteli da parte.

Appena la minestra avrà cucinato almeno un’ora versategli la semola battuta e alla ripresa del bollore calcolando tre minuti, spegnetegli.

Servite la minestra con un filo d’olio caldo e adagiategli i gamberi ad incrocio al centro del piatto e un rametto di prezzemolo.

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com