«

»

Giu 25

Secondi: Medaglioni di cacio all’argentiera con spuma di acciughe e anelli di cipolla dorata

Condividi su:

Ingredienti per 4 persone:

400 grammi di caciocavallo freschissimo
2 spicchi di aglio Olio d’oliva extravergine
1 cucchiaio d’aceto.
Sale e pepe quanto basta
Origano a piacere
1 cipolla tagliata ad anelli
80 g di acciuga deliscate
80 g di burro
500 ml di latte
180g di farina 00

Tempo di preparazione: 40′

Tempo di cottura: 20′

PROCEDIMENTO:

Fate imbiondire gli spicchi d’aglio in una padella con olio caldo. Tagliate il formaggio a fette sottili. Rosolatele per cinque minuti nell’olio della padella, assieme al due spicchi d’aglio. Togliete dall’olio l’aglio ed aggiungete il cucchiaio d’aceto. Fate evaporare l’aceto e spolverate i pezzi di caciocavallo con l’origano. Coprite la padella con un coperchio e lasciate sul fuoco ancora per circa cinque minuti. Togliete dal fuoco la padella e sistemate le fettine di formaggio su un piatto abbastanza largo con carta da cucina per assorbire l’olio.

Nel frattempo frullate le acciughe fino a diventare poltiglia, (è possibile anche usare la pasta di acciughe), portate a bollore il latte e unitevi il burro la pasta di acciuga e 80g farina a pioggia mescolando continuamente con una frusta affinché diventi un composto denso.

Versatelo in una ciotola e lasciatelo raffreddare; il colore deve risultare sul marroncino.

Nel frattempo friggete gli anelli di cipolla dopo averli passati in una pastella di acqua e farina con sale e pepe, devono diventare dorati e croccanti.

Sistemate i medaglioni nel piatto formando un disegno alternando con gli anelli di cipolla e la spuma di acciuga.

Servite anche freddo.

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com