«

»

Giu 26

Tortelloni Verdi agli Asparagi con Salsa alle Noci e Rucola

Condividi su:

Ingredienti per 4 persone:

Per la Pasta:

400 gr Farina
4 Uova

400 gr Spinaci freschi
sale

Per il condimento:

120 gr Gherigli di Noce
20 gr Pinoli
100 gr Olio d’Oliva Extra Vergine

50 gr Parmigiano grattuggiato

150 gr Pomodorino ciliegia

Un mazzetto di Rucola selvatica

Sale e Pepe

Per il ripieno:

300 gr Ricotta

500 gr Spinaci

100 gr Prosciutto cotto

50 gr Parmiggiano

1 Uovo

Noce moscata

Sale e Pepe

Preparazione:

Mondate, lavate e lessate in acqua salata gli spinaci per la sfoglia e quelli per il ripieno; strizzateli bene fino a che non contengono più acqua, passate due volte al passaverdure quelli per la confezione della pasta.
Preparate il ripieno: passate al setaccio la ricotta, tritate gli spinaci e il prosciutto. In una terrina mescolate questi ingredienti con il formaggio grattuggiato; legate con il tuorlo dell’uovo, insaporite con sale, pepe e una grattuggiatina di noce moscata. Versate sulla spianatoia la farina, fate la fontana, unite le uova e gli spinaci, impastate e tirate la sfoglia.
Ritagliate la sfoglia in quadrati di 5 o 6 centimetri di lato, distribuite su ogni quadrato un po’ di ripieno, poi ripiegate la pasta sul ripieno in modo da ottenere un triangolo.
Schiacciate con le dita tutt’intorno al ripieno per saldare la pasta, poi accostate tra loro i due angoli opposti del triangolo per dare la forma definitiva.
Preparate il condimento. Fate tostare appena i gherigli in forno caldo, per poter togliere con più facilità la pellicola che li ricopre: quindi pestateli bene nel mortaio insieme ai pinoli, in modo che diventino quasi cremosi. Mescolatevi il parmigiano grattuggiato poi, sempre mescolando, con un cucchiaio di legno aggiungete a filo l’olio fino a formare una salsa semidensa, aggiungetela ai pomodorini che nel frattempo avrete saltato in padella con un cucchiaio di olio. Cuocete i tortelloni in abbondante acqua salata, scolateli bene; e subito, ben caldi, versateli nel condimento di noci, aggiungete la rucola, un filo di olio a crudo e servite ben caldi.

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com